lunedì 26 luglio 2021

CONCORSI LETTERARI: MISTERI D'ITALIA, 3a EDIZIONE

 

“NATI PER SCRIVERE” LANCIA IL CONCORSO LETTERARIO “MISTERI D’ITALIA”

IN PALIO LA PUBBLICAZIONE CON NPS EDIZIONI E NUMEROSI PREMI

 



Cari scrittori, è uscito il bando di concorso Misteri d'Italia, terza edizione, con tanti cambiamenti. Ecco il comunicato stampa:

L’associazione “Nati per scrivere”, da anni attiva in Versilia e in Toscana per promuovere cultura e valorizzare gli scrittori di qualità, lancia la terza edizione del Concorso letterario nazionale “Misteri d’Italia”, per romanzi e antologie di racconti inediti a tema. Il concorso è aperto a tutti i cittadini italiani maggiorenni, che hanno un manoscritto nel cassetto, che dovrà essere inviato, via mail, entro il 20 dicembre 2021.

Il concorso “Misteri d’Italia” cerca storie che affondino nella Storia e nelle storie del Belpaese, nelle leggende di cui le regioni italiane sono ricche, nei segreti e nei misteri che si portano dietro, come da linea editoriale di NPS Edizioni, il marchio dell’associazione “Nati per scrivere”.

«Il nostro territorio è ricco di storia, arte, cultura, leggende e folclore, tradizioni che devono essere recuperate e valorizzate» dichiara Alessio Del Debbio, presidente dell’associazione “Nati per scrivere”. «Cosa si nasconde all’ombra delle città medievali o degli antichi borghi italiani? Quali segreti la Storia non ha ancora svelato? Siamo pronti per scoprirli con i romanzi che riceveremo».

Il tema potrà essere declinato in chiave investigativa, realistica o fantastica, purché non venga meno l’ambientazione italiana e l’attenzione al territorio e ai suoi misteri.

La cerimonia di premiazione si terrà, pandemia permettendo, ad aprile 2022, presso il prestigioso Real Collegio di Lucca, in occasione della seconda edizione del festival “Lucca Città di Carta”, che “Nati per scrivere” organizza insieme all’associazione “L’Ordinario”.

Tra tutti i manoscritti pervenuti, l’associazione sceglierà una rosa di finalisti. In palio per il vincitore unico la pubblicazione del romanzo con NPS Edizioni e un soggiorno di un fine settimana per due persone presso “Il casolare bioenergetico”, deliziosa struttura ricettiva sita in Albareto (PR), sull’Appennino Emiliano. Altri premi previsti sono borse di libri, offerte dall’associazione “Nati per scrivere”, e una scheda di valutazione di un manoscritto inedito offerta dall’agenzia letteraria “Tracce d’inchiostro”, partner dell’evento. L’associazione si riserva il diritto di selezionare più di un vincitore, nel caso di testi meritevoli, o di non assegnare il premio, in caso di scarsa qualità degli elaborati presentati.

Per rimanere aggiornati sul concorso, è in rete la pagina evento su Facebook: https://www.facebook.com/events/2896428493939891/

 

Il regolamento completo è disponibile sul sito NPS Edizioni, sulla pagina evento Facebook o può essere richiesto all’associazione via mail.

 

Per informazioni:

L’associazione culturale Nati per scrivere nasce nel 2016 a Viareggio, da un gruppo di appassionati lettori, decisi a promuovere la cultura del libro e a valorizzare gli scrittori emergenti, soprattutto locali. Organizza eventi e incontri letterari, reading e laboratori di scrittura.

Nel 2018 ha lanciato il marchio editoriale NPS Edizioni, specializzato in storie fantasy, horror e mistery per tutte le età.

 

Pagina Facebook Nati per scrivere: https://www.facebook.com/natiperscrivere/

Pagina Facebook NPS Edizioni: https://www.facebook.com/npsedizioni/

www.natiperscrivere.it

www.npsedizioni.it


Partecipateeee!!!

 

giovedì 22 luglio 2021

RECENSIONE SERIE TV: DOMINA


La serie tv  su Livia Augusta

 


Ave, Quirites!

Domina è una serie tv trasmessa su Sky Atlantic e Now tv con protagonista Livia Drusilla, la celebre terza moglie di Ottaviano Augusto che assurse al titolo di Augusta, quasi un unicum nella storia romana, altamente patriarcale.

La storia è molto al femminile: oltre a Livia, ci sono molte altre donne su cui si posano i riflettori. Una è un personaggio di fantasia, Antigone, la schiava di Livia, poi liberta, esperta di erbe e rimedi medicamentosi; le altre sono tutte esistite, in primis Ottavia, la sorella di Ottaviano Augusto. Ci sono poi figlie, sorelle, nipoti, tutte utilizzate per matrimoni a scopo di alleanze, potere, figli, e che cercano di uscire da questa spirale di sottomissione.

La serie comincia con Livia giovanissima, sposa di Claudio Nerone, proscritto perché repubblicano e cesaricida; insieme fuggono un po’ ovunque, finché ottiene il perdono. L’incontro tra i due giovani Livia e Ottaviano è quello che si dice un colpo di fulmine: i due si piacciono molto, anche se dietro al loro matrimonio ci sono giochi di potere e intrighi politici, i quali saranno il leit motiv di tutta la storia.

Dalla terza puntata, i personaggi sono adulti e cambiano anche gli attori (Livia è interpretata da Kasia Smutniak), cosa che ultimamente si fa molto poco perché crea spaesamento tra gli spettatori.

Gli avvenimenti narrati sono attendibili storicamente, tranne lo scopo presunto di Livia di restaurare la repubblica, che mi appare alquanto pretestuoso. Ottimi i costumi e la ricostruzione degli interni, dove avvengono la maggior parte delle riprese; ci sono anche esterni, non molti e con fotografia “sparata” nelle scene a Roma, forse per non evidenziare dettagli della scenografia. Il cast è all’altezza, ma l’attore che interpreta Augusto è toppato: non corrisponde fisicamente al personaggio, che era biondo con occhi chiari.

C’è anche un cameo graditissimo dell’eccellente Liam Cunningham, Ser Davos ne Il Trono di spade, interprete di Livio Druso (padre di Livia), e un brevissimo cameo di Isabella Rossellini.

Liam Cunningham è Livio Druso


La storia è avvincente, soprattutto dalla terza puntata in poi; non aspettatevi combattimenti e scene di guerra, la trama si snoda, come già detto, con intrighi e complotti. La difficoltà maggiore è capire bene i legami di parentela tra i vari personaggi: tra mogli, ex mogli, ex mariti, figli, figliastri, nipoti c’è da diventare matti.

Rispetto alla serie tv Roma (recensione qui), questa di Livia è senz’altro più attenta ai fatti storici, mentre quella aveva più verve, più azione.

Consiglio la visione.

Seconda stagione ancora non confermata.

 

Recap

 

  • Titolo: Domina
  • Genere: storico
  • N. di puntate: 8 (1° stagione)
  • Rete di trasmissione italiana: Sky Atlantic e Now tv
  • Produzione: Italia, UK
  • Main Cast: Kasia Smutniak, Matthew McNulty, Liam Cunningham, Ben Batt, Colette Dalal Tchanchto, Claire Forlani

 

martedì 20 luglio 2021

BLOGTOUR GUIDA TURISTICA PER SOGNATORI: INTERVISTA A STEFANIA FRANCHI

Quarta tappa del blogtour Guida turistica per sognatori: intervista all'illustratrice Stefania Franchi




 Oggi intervistiamo Stefania Franchi, illustratrice del libro per bambini e ragazzi Guida turistica per sognatori di Alessandro Ricci, edito da Nps edizioni.



1)       Buongiorno Stefania e benvenuta sul blog. 


Come stai? Pronta per questa nuova avventura?

 

       Buongiorno a te. Si, super pronta per l'uscita del libro!

 

2)       Per “Guida turistica per sognatori”, di Alessandro Ricci, hai curato le illustrazioni. Cosa ti ha colpito di queste fiabe?

Delle fiabe mi ha colpito l'intento dello scrittore, pienamente riuscito, di lasciare  ai lettori un insegnamento alla fine di ogni storia.

3)       Come hai proceduto con la realizzazione delle varie illustrazioni?

Ho iniziato con dei piccoli bozzetti, disegnati man mano che leggevo ogni singola storia. Poi ho scelto quello più convincente e mi sono trasferita  sul digitale per completare il lavoro.

 

4)       C’è una fiaba, all’interno, del libro, a cui sei particolarmente affezionata? E un personaggio in cui ti ritrovi?

Mi ritrovo molto in Autino,  il piccolo pinguino della fiaba “ Perchè i pinguini non volano”.  Adoro la sua tenacia nel voler cambiare le cose.

 

5)       Stai lavorando a qualche altro progetto? Puoi anticiparci qualcosa?

Adesso sono momentaneamente in pausa, causa lavoro.  Sto però partecipando a diversi concorsi di illustrazione :)

 

Grazie per essere stata ospite del blog!


RECAP

 

  • Titolo: Guida turistica per sognatori    

  • Autore: Alessandro Ricci
  • Illustrazioni: Stefania Franchi
  • Casa editrice: NPS Edizioni
  • Genere: narrativa per ragazzi
  • Formato: cartaceo
  • Prezzo: 12 euro
  • Pagine: 88
  • ISBN: 978-88-31910-392
  • Uscita: 15 luglio 2021
  • Disponibile su tutti gli store di libri e ordinabile in libreria e sul sito NPS
  • Sito NPS: https://www.npsedizioni.it/p/guida-turistica-per-sognatori-alessandro-ricci/

 

Quarta di Copertina:

Forse non lo conoscete, ma Eugene De Lollis è il più grande esploratore della storia. Lo so bene, visto che l’ho cresciuto io. Mi chiamo Arnoldo e sono il suo fedele maggiordomo.

Sognatore instancabile, Eugene fin da bambino ha mostrato un'inesauribile voglia di avventura, tanto da diventare il più giovane membro della S.M.E.G.A. (Società Mondiale Esploratori e Grandi Avventurieri).

Chissà quali fantastiche scoperte ci avrebbe regalato, se non fosse scomparso misteriosamente!

Di lui mi resta solo qualche foto e il suo diario.

In questo sorprendente quadernetto sono annotate le sue stupefacenti scoperte, segreti indicibili e misteri millenari.

Per questo vi ho invitato qua: per leggerlo assieme a me.

Siete stati scelti tra milioni di bambini per intelligenza e acume, coloro che condivideranno i segreti del favoloso diario.

Pronti per l'avventura?!

 

Estratto:

Nella vita a volte ci sentiamo inutili, o in ritardo, perché l’occasione che gli altri hanno colto a noi non si è presentata. In realtà siamo esattamente dove dobbiamo essere e non riuscire a fare quello che fanno tutti non significa che siamo sbagliati, significa solamente che il nostro destino non si è ancora compiuto.

 

 

Biografia autore:

Alessandro Ricci

Vivo in Garfagnana e invento favole da quando sono piccolo, e anche da adulto metà della mia vita si svolge in mondi fantastici. Sono nato il 15 dicembre 1981, ricordo benissimo che era martedì: non che cambi qualcosa, ma è sempre meglio che nascere di lunedì. Il lunedì non piace a nessuno.

Sono stato uno studente pigro e indolente, ma sono un lettore appassionato, soprattutto di autori come Dahl e Rodari, i principali colpevoli del mio istinto a viaggiare per mondi fantastici e di raccontare alle persone quello che scopro. Più che uno scrittore, sono una guida turistica.

Ho pubblicato il romanzo “Il fabbricante di suoni” (Arpeggio Libero Edizioni) e ho partecipato con ai volumi 2 e 3 di “Bestie d’Italia” (NPS Edizioni).

 

Facebook: Guida turistica per sognatori

Instagram: Alessandro Ricci Autore

 

Biografia illustratrice:

Stefania Franchi

Sono nata il 23 dicembre del 1985, ma indipendentemente da quando leggerete la mia biografia sappiate che dimostro molti anni meno. In tutti i sensi.

Amo la musica, il cinema, la letteratura fantastica e il disegno, la mia più grande passione. Disegno fin da quando ho memoria, frequento corsi di pittura e grafica.

La mia passione per l’arte visiva ha avuto parecchie sfaccettature: dalla realizzazione di quadri e lavori artigianali, a caricature e disegni per partecipazioni matrimoniali, fino alle illustrazioni per libri.

Profilo Instagram: Stefania Franchi Art


 

Fino al 31 luglio è possibile approfittare dell'offerta sulla realizzazione di booktrailer, tutte le oinfo nella sezione Contatti!

giovedì 15 luglio 2021

NUOVA USCITA: GUIDA TURISTICA PER SOGNATORI DI ALESSANDRO RICCI

 Un romanzo illustrato per bambini e ragazzi che parla di esplorazioni e scoperte




Esce oggi Guida turistica per sognatori, romanzo illustrato per bambini e ragazzi di Alessandro Ricci, edito da Nps edizioni.

La trama del libro

Forse non lo conoscete, ma Eugene De Lollis è il più grande esploratore della storia. Lo so bene, visto che l’ho cresciuto io. Mi chiamo Arnoldo e sono il suo fedele maggiordomo.

Sognatore instancabile, Eugene fin da bambino ha mostrato un'inesauribile voglia di avventura, tanto da diventare il più giovane membro della S.M.E.G.A. (Società Mondiale Esploratori e Grandi Avventurieri).

Chissà quali fantastiche scoperte ci avrebbe regalato, se non fosse scomparso misteriosamente!

Di lui mi resta solo qualche foto e il suo diario.

In questo sorprendente quadernetto sono annotate le sue stupefacenti scoperte, segreti indicibili e misteri millenari.

Per questo vi ho invitato qua: per leggerlo assieme a me.

Siete stati scelti tra milioni di bambini per intelligenza e acume, coloro che condivideranno i segreti del favoloso diario.

Pronti per l'avventura?!


Estratto:

Nella vita a volte ci sentiamo inutili, o in ritardo, perché l’occasione che gli altri hanno colto a noi non si è presentata. In realtà siamo esattamente dove dobbiamo essere e non riuscire a fare quello che fanno tutti non significa che siamo sbagliati, significa solamente che il nostro destino non si è ancora compiuto.

 

 

Conosciamo meglio autore e illustratrice


Alessandro Ricci 


Vivo in Garfagnana e invento favole da quando sono piccolo, e anche da adulto metà della mia vita si svolge in mondi fantastici. Sono nato il 15 dicembre 1981, ricordo benissimo che era martedì: non che cambi qualcosa, ma è sempre meglio che nascere di lunedì. Il lunedì non piace a nessuno.

Sono stato uno studente pigro e indolente, ma sono un lettore appassionato, soprattutto di autori come Dahl e Rodari, i principali colpevoli del mio istinto a viaggiare per mondi fantastici e di raccontare alle persone quello che scopro. Più che uno scrittore, sono una guida turistica.

Ho pubblicato il romanzo “Il fabbricante di suoni” (Arpeggio Libero Edizioni) e ho partecipato con ai volumi 2 e 3 di “Bestie d’Italia” (NPS Edizioni).

 

Facebook: Guida turistica per sognatori

Instagram: Alessandro Ricci Autore

 

Biografia illustratrice:

Stefania Franchi 


Sono nata il 23 dicembre del 1985, ma indipendentemente da quando leggerete la mia biografia sappiate che dimostro molti anni meno. In tutti i sensi.

Amo la musica, il cinema, la letteratura fantastica e il disegno, la mia più grande passione. Disegno fin da quando ho memoria, frequento corsi di pittura e grafica.

La mia passione per l’arte visiva ha avuto parecchie sfaccettature: dalla realizzazione di quadri e lavori artigianali, a caricature e disegni per partecipazioni matrimoniali, fino alle illustrazioni per libri.

Profilo Instagram: Stefania Franchi Art


Recap

  • Titolo: Guida turistica per sognatori
  • Autore: Alessandro Ricci
  • Illustrazioni: Stefania Franchi
  • Casa editrice: NPS Edizioni
  • Genere: narrativa per ragazzi
  • Formato: cartaceo
  • Prezzo: 12 euro
  • Pagine: 84
  • ISBN: 978-88-31910-392
  • Uscita: 15 luglio 20121


Non perdete il già iniziato blogtour!


Autori e editori: a fine mese scade l'offerta sulla realizzazione booktrailer, andate a vedere nella sezione Contatti!

lunedì 12 luglio 2021

SEGNALAZIONE: FICANA-L'ULTIMO BANCHETTO DI MICHELE MATTEI

 L’Atlantide romana in un romanzo tra storia e leggenda



Carissimi, 

oggi parliamo di "Ficana- l'ultimo banchetto di Michele Mattei, edito da Horti di Giano.


 La città di Atlantide è leggenda, ma Ficana no: La città romana sembrava non aver lasciato tracce, ma grazie all’archeologo Michele Mattei possiamo conoscere ciò che rischiava di rimanere celato all’umanità per sempre, attraverso una storia di vita emersa dal passato. 

Ficana - L’ultimo banchetto è il titolo del romanzo d’esordio di Michele Mattei, archeologo e ricercatore laureato all’Università della Sapienza di Roma. Il libro, edito dalla Casa Editrice Horti di Giano, narra la storia di Ficana, una città collocata sulla sponda sinistra del fiume Tevere, che scomparve senza lasciare traccia. O almeno così sembrava. 

Disponibile dal 21 giugno 2021 sul sito dell’editore (www.hortidigiano.com), in tutti gli store online e nelle librerie. 

“La storia a volte non lascia traccia visibile. Questo è il caso di Ficana, celata per secoli ad occhio umano. La città è tutt'ora incastonata nella Terra Madre che la protegge e la custodisce gelosamente nelle sue braccia. Questo romanzo storico conduce le emozioni di chi lo legge nell'ultimo ventennio del VII secolo a.C., noto come periodo Orientalizzante recente, e racconta la vita di un popolo latino che si è trovato sulla via della conquista del mare da parte del re Anco Marzio. Un libro che parla di vita vissuta, di emozioni, di ricordi, narra di un'epoca, ormai andata, attraverso gli occhi di Priscos e Larthia, questi due personaggi distanti da noi, eppure così vicini e tangibili. Questo lo dobbiamo a Michele Mattei che, con la dovizia dell'archeologo e la fantasiosa passione dello scrittore, ha saputo fondere conoscenza e immaginazione, dando così la possibilità a tutti di poter assorbire il vivere dei ficanesi per quello che era e che, grazie a lui, sarà per sempre.” Un romanzo storico che ci guida nella scoperta di una città semisconosciuta, la cui storia è composta da ipotesi più che da certezze. Di quella realtà ci sono oggi solo poche testimonianze, pezzi di oggetti un tempo vivi, ma ancora carichi della memoria di ciò che fu. Una storia che deve essere raccontata, perché in quei frammenti, in quei ritrovamenti ci siamo noi. Tutti noi. 


Conosciamo meglio l'autore, Michele Mattei 



Michele Mattei nasce a Roma il 29 gennaio del 1986. Trascorre la sua infanzia e adolescenza nel quartiere di Dragona (periferia sud di Roma) e consegue la maturità scientifica presso il Liceo Labriola. La passione per le lingue straniere lo porterà a iscriversi, presso l’università di RomaTre, alla stessa facoltà di lingue. Studia un anno all’Università di Borgogna, a Digione, nel quadro del progetto Erasmus. Membro del consiglio studentesco, conseguirà la laurea con lode con una tesi sul surrealismo nella letteratura francese. Dopo alcune esperienze di lavoro intense e diversificate, torna in Francia per tre anni dove lavora e prosegue gli studi letterari. Folgorato da una passione per l’archeologia protostorica e arcaica, rientra in Italia e consegue presso La Sapienza una seconda laurea in scienze archeologiche, con una tesi su Ficana, contesto sul quale continua tuttora a lavorare. Scava la villa A di Dragona, Ostia Antica e l’antica città di Veio e partecipa a numerosi seminari e laboratori sullo scavo e sulla ceramica antica. Attivo sul suo territorio, organizza seminari sulla città arcaica facendola conoscere alla popolazione. Collabora con molte realtà associative del territorio e con il museo di Anzio, città con la quale sviluppa un’affinità molto forte. Apogeo di questa attività divulgativa è il progetto "Ficana: scopriamo un’antica città” realizzato con tre scuole del territorio e più di cento ragazzi partecipanti. Un’esperienza che lo vede docente e referente scientifico e che culmina con un’interessantissima mostra organizzata dai ragazzi. Consegue inoltre l’abilitazione alla professione di guida turistica, lavoro principale che tuttora esercita e che ama molto. La passione per la narrazione orale e per la scrittura, sempre presenti in lui, lo spingono alla stesura del romanzo “Ficana: l’ultimo banchetto”, una sorta di sigillo personale ma per la comunità, testimone del suo amore per l’antica città latina e per quelli che definisce “i nostri antenati”. 


Recap

  • TITOLO: Ficana - L'ultimo banchetto
  • AUTORE: Michele Mattei
  • GENERE: Romanzo Storico
  • EDITORE: Horti di Giano
  • DATA DI USCITA: 21/06/2021
  • PAGINE: 158
  • PREZZO: 15.00
  • Link Amazon

Fino al 31 luglio la realizzazione dei booktrailer è in offerta! Scopri tutto nella sezione Contatti!

venerdì 9 luglio 2021

SEGNALAZIONE: RAMEN FANTASY DI AA.VV.

 Una antologia di racconti fantasy ambientata nell'antico Giappone




Cari lettori, 

oggi parliamo di Ramen Fantasy, antologia di racconti fantastici "giapponesi" edita da Plesio.


La prima raccolta di racconti targata Plesio Editore è pronta a portarvi in un Giappone antico e fantastico quanto ormai dimenticato.

Un tempo in cui l'onore è importante, ma la vita di più.

Lì dove il grimfantasy incontra l'oriente, ecco nascere un volume che vi sorprenderà tra storie epiche, folklore e sarcasmo.

Siete pronti a questo viaggio?


Ce n'era bisogno? Ce lo spiega Michele Gonnella


Non posso non provare edificante sollazzo nel dare pedate negli stinchi a tutti i nazismi letterari di genere: puristi, categoristi e mostrisacrismi vari; tutta gente che, quando siamo spuntati io e altri come me, o si è nascosta in soffitta, o si è convertita o ci ha affrontato con risultati abbastanza scarsi. In effetti, abbiamo fatto un bel massacro di queste parodie d’artista, il sangue ci arriva agli stinchi, ma contiamo di sentirlo bagnarci le terga entro il 2022. Da questa breve e frizzante premessa, lo scopo del RamenFantasy dovrebbe esser chiaro: dopo cotanto folklore italico, volevo cominciare ad andare a menare laddove onore e disciplina, sulla carta, non lo permettono… Il Giappone.


Sette autori: spade ronin spruzzate di sangue e sakè,
penne senza padrone caricate a cattiveria e sprezzo del bushido.
Qui gli hentai finiscono male, e tutti restano a bocca asciutta.
Qui l'umanità del maestro del tè nasconde solo la sua indole mafiosa.
Qui non ci sono opulenze imperiali.

L'oro degli occidentali vale più dell'onore d'un ventre squarciato!

Lasciate ai samurai la poesia dell'impermanenza,
e gustatevi il wabisabi del miglior ramen del feudo.
Gli altri se ne vadano pure a seppuku.


Scopriamo gli autori dell'antologia e i titoli dei racconti.

  • Se contiamo gli orbi (Michele Gonnella)

  • Una questione d’onore (Laura Silvestri)

  • Da drago a samurai (Marco Rubboli)

  • Gli occhi del ronin (Federico Galdi)

  • L’allevatrice di pescegatto (Serena Lavezzi)

  • Un tè notturno (Michele Gonnella)

  • Kamikakushi (Laura Silvestri)

  • Kappa monogatari - Come un peto di kappa (Luca Moretti)

  • Kappa monogatari - Kawatarō e il mawashi magico (Luca Moretti)

  • Erec il samurai e Ranmaru il cavaliere (Marco Rubboli)

  • Stupido, ma di pancia (Caterina Franciosi)



Recap

  • Titolo: Ramen Fantasy

  • Autori: AAVV

  • Genere: fantasy; Giappone

  • Editore: Plesio

  • Data di uscita: 21 giugno 2021

  • N. di pagine: 160

  • Prezzo: € 12

  • Link: Plesio

Ricordiamo a tutti gli autori ed editori che l'offerta sulla realizzazione dei booktailer scade a fine luglio. 
Per ogni ulteriore info, consultare la sezione "Contatti"  e/o contattateci via mail!

giovedì 8 luglio 2021

SEGNALAZIONE: COM'ERA IL FUTURO DI FREDERIK POHL

 L'autobiografia di uno dei maggiori esperti di fantascienza, Frederik Pohl




Cari fantascientifici,

"Com'era il futuro", edito da Delos Digital, non è solo l'autobiografia di uno dei massimi esperti di fantascienza; è una storia della fantascienza vera e propria.

Ci sono stati tanti grandi personaggi nella storia della fantascienza: scrittori, editor, protagonisti del fandom e dell'editoria. Ma nessuno come Frederik Pohl è stato tutte queste cose, e ha svolto, come lui, un ruolo centrale nella storia, nella crescita e nella diffusione della fantascienza. Per dare un'idea dell'importanza di Pohl basti dire che da ragazzo ha fondato uno dei più importanti club di appassionati, i Futurians (che tra gli altri hanno svezzato anche Isaac Asimov), ha diretto riviste come If e Galaxy, ed è stato l'agente di praticamente tutti gli scrittori di fantascienza di qualche rilevanza nel periodo di vera e propria esplosione del genere, tra gli anni '50 e gli anni '60. 

Il racconto della sua vita è quindi, inevitabilmente, un racconto dall'interno della fantascienza stessa, narrato con arguzia, ironia, visione e una prospettiva unica, un racconto affascinante e appassionante.

Il titolo è Com'era il futuro (The Way The Future Was) ed è uscito questa settimana in versione ebook e stampa, nella traduzione di Salvatore Proietti e con la copertina di Franco Brambilla.


Come leggiamo sul sito di Delos Digital:  


Dagli Anni venti e le prime riviste di fantascienza create da Hugo Gernsback, dai primi gruppi di appassionati, dai primi scrittori che sopravvivevano scrivendo per uno o due centesimi a parola, fino al boom del genere negli anni sessanta e settanta, passando per l'era di Campbell, la rivoluzione di Astounding, le convention e le worldcon, per la Grande Depressione, l'attivismo comunista, la Seconda Guerra mondiale. La storia personale di un grande protagonista del genere letterario più affascinante, che diventa la storia del genere stesso e della nazione in cui fiorisce, gli Stati Uniti. Una storia narrata con ironia, arguzia, curiosità, visione, prospettiva, come solo un grande scrittore come Frederik Pohl poteva raccontarla.

Recap

  • Titolo: Com'era il futuro
  • Autore: Frederik Pohl
  • Traduttore: Salvatore Proietti
  • Genere: biografia, fantascienza
  • N di pagine: 313
  • Editore: Delos digital
  • Prezzo ebook: € 7,99
  •           cartaceo: € 18
  • Link: Delos digital
  •        Amazon 
Per un'offerta al blog, tasto donazioni in alto a dx. Grazie!